2. novembre 2016

EuroChem Agro sostiene Agrisemi Minicozzi e il suo “contratto di filiera”

Il convegno “Agrisemi Minicozzi riparte, il contratto di filiera con Barilla” si terrà il 4 novembre a San Nicola Manfredi (Bn), Contrada Montebello, ore 18.00

Il prossimo venerdì 4 novembre è in programma il convegno “Agrisemi Minicozzi riparte, il contratto di filiera con Barilla” a San Nicola Manfredi (Bn), Contrada Montebello, nella struttura Al Borgo degli Angeli alle 18.00

Nel corso dell’incontro si parlerà del contratto di filiera Grano Aureo, nato nel 2009 con l’intento di difendere i cerealicoltori dalle fluttuazioni di prezzo del grano duro e offrendo a Barilla una materia prima di altissima qualità, torna in piena attività sul versante della Campania, dopo la diminuzione degli ettari investiti nell’annata agraria 2015-2016, dovuta allo stop imposto alla Agrisemi Minicozzi dagli eventi alluvionali dell’ottobre 2015.

La Agrisemi Minicozzi assolve alla doppia funzione di fornire seme certificato agli agricoltori e stoccare la granella di frumento da macina della varietà Aureo, in attesa che venga avviato al molino di Altamura della Barilla per poi diventare pasta secca di alta qualità nello stabilimento Voiello (Barilla) di Caserta.

Agrisemi Minicozzi e il gruppo Barilla hanno rapporti commerciali dal 2001, nel corso degli anni la collaborazione si è rafforzata con la firma del contratto di filiera Aureo, consolidandosi ulteriormente con la realizzazione del Progetto integrato di filiera Aureo (Pif Aureo), cofinanziato dal Programma di sviluppo rurale della Campania 2007-2013.
Antonio Minicozzi, amministratore unico della Agrisemi Minicozzi sottolinea: “Nell’annata agraria 2016-2017 contiamo di raggiungere i 4 mila ettari investiti a grano duro Aureo in Campania, come già accaduto nel 2014-2015, quando si riuscì a portare al molino quasi 140mila quintali di granella di altissima qualità, con tenore proteico medio del 14,5% e con punte anche del 16%. L’obiettivo è quello di superare questi quantitativi già dalla campagna cerealicola 2017-2018”.

Durante il convegno saranno illustrate le innovazioni del contratto di filiera e sono previsti i seguenti interventi: Vincenzo Minicozzi – Agrisemi Minicozzi Srl, Michela Selicato – Syngenta Italia Spa, Francesco Giovine – EuroChem Agro, Paolo la Cava – Barilla Spa, Raffaele Romano – responsabile tecnico del Pif Aureo, Mino Mortaruolo – vicepresidente VIII Commissione Agricoltura Regione Campania, Maurizio Petracca – presidente Commissione Agricoltura del Consiglio regionale della Campania. L’incontro sarà moderato da Mimmo Pelagalli, giornalista, corrispondente di AgroNotizie dal Mezzogiorno d’Italia.

indietro