28. gennaio 2016

Meteo impazzito? Entec® e Utec® per risolvere le incertezze!

Da EuroChem Agro le specialità fertilizzanti che rispondono all’incertezza previsionale con molecole speciali per rendere i concimi più efficienti, performanti e versatili.

Sole, pioggia, neve…ormai da alcuni anni le condizioni meteorologiche sono diventate assolutamente imprevedibili e solo sporadicamente in linea con le serie statistiche relative agli ultimi decenni. Per non menzionare le temperature! I freddi e rigidi inverni di qualche anno fa sono solo un ricordo, le nevicate sembrano diventate una prerogativa delle vette alpine; il consueto “risveglio primaverile” presenta ormai una variabilità che spazia da gennaio fino ad aprile!

In queste condizioni di incertezza previsionale appare difficoltosa anche la scelta dei fertilizzanti da utilizzare: un semplice nitrato ammonico potrebbe non essere così efficace in caso di forti apporti meteorici e conseguente dilavamento nel suolo; una “classica” urea potrebbe, con temperature e condizioni climatiche fuori dalla norma, subire consistenti perdite per gassificazione di ammoniaca.

Ecco quindi che entrano in gioco le cosiddette “specialità fertilizzanti”: prodotti nei quali, alle consuete forme azotate vengono associate “molecole speciali”, frutto di svariati anni di ricerca e sperimentazione, in grado di rendere i concimi più efficienti, più performanti e più versatili.

EuroChem Agro, oltre ad essere un importante produttore di “concimi semplici”, azotati e NP, è anche uno dei principali attori nel mercato delle specialità.

La linea dei prodotti Entec® si propone, nello specifico delle fasi di copertura, con due azotati di tutto rispetto: Entec® 26 ed Entec® 46; entrambi caratterizzati dalla presenza dell’inibitore della nitrificazione 3,4 DMPP, che permette all’azoto ureico o ammoniacale di rendersi disponibile alle colture in modo estremamente graduale e ne impedisce il dilavamento.

Nel loro utilizzo è necessario valutare lo stato della coltura alla ripresa vegetativa e calcolare attentamente la tempistica di intervento.

L’urea ad alta efficienza di EuroChem AgroUtec® 46 altro prodotto di punta nella linea delle specialità, permette invece di contrastare il fenomeno della gassificazione dell’azoto sotto forma di ammoniaca che, con temperature elevate e in carenza di acqua, può assumere dimensioni rilevanti facendo risultare antieconomico anche un prodotto non particolarmente costoso quale l’urea. L’inibitore dell’ureasi NBPT, che caratterizza questo prodotto, assicura un’elevata efficacia dell’urea con perdite estremamente limitate, anche nelle condizioni più estreme.

EuroChem Agro dispone di un team di tecnici esperti, perfetti conoscitori dei vari areali della penisola e delle loro caratteristiche agronomiche e pedologiche, in grado di dispensare consigli in merito alla scelta dei prodotti più idonei e ai momenti di applicazione più indicati.

 

indietro