Linea Flexammon® I concimi composti con azoto stabilizzato e altri elementi, specifici per le filiere agricole italiane

I concimi della linea Flexammon® sono prodotti sviluppati in Italia per le specifiche esigenze delle filiere agricole italiane, settori di eccellenza delle produzioni nostrane, come grano, mais e riso. Le formulazioni Flexammon® costituiscono la più vasta scelta di prodotti con azoto stabilizzato a disposizione di questi settori altamente specializzati.

Prodotti NP2O5K2OMgOSBZnFe
Flexammon® 10+17 (+15) 1017--15---
Flexammon® 19+0+35 19-35-----
Flexammon® 22+9+24 22924-----
Flexammon® 24+0+29 24-29-----
Flexammon® 32+0+18 32-18-----
tenori di nutrienti in %

Caratteristiche ed effetti

I Flexammon® sono concimi composti ottenuti per miscelazione di concimi con azoto stabilizzato dall’inibitore della nitrificazione 3,4 DMPP, che caratterizza la linea Entec®, e altre componenti di qualità per l’apporto di fosforo e/o potassio.

Per la produzione dei concimi della linea Flexammon® si utilizzano componenti di comprovata qualità e affidabile provenienza. La perfetta miscelazione in impianti tecnologicamente avanzati garantisce distribuzioni accurate a pieno campo con tutte le tipologie di spandiconcime disponibili

Applicazioni

Nelle concimazioni pre-semina del grano i Flexammon® sono in grado di soddisfare le esigenze della coltura nelle prime fasi sia per l’azoto sia per fosforo e/o potassio e di assicurare, grazie all’azoto ammoniacale stabilizzato dall’inibitore, la continuità della nutrizione azotata fino all’accestimento, la fase più critica per ottenere alte rese finali. Nel mais trovano applicazione in pre-semina tutte le formulazioni della linea Flexammon®, offrendo il vantaggio di apportare azoto stabilizzato dal 3,4 DMPP per accompagnare la coltura dalla semina alla copertura e, contemporaneamente, soddisfare le esigenze di fosforo e potassio, mai trascurabili nel mais sia da granella sia da insilato o da biogas.

La linea Flexammon® comprende una gamma di prodotti specifica per il riso, una coltura estremamente esigente dal punto di vista nutrizionale e di cui sono concentrate in Italia la larga maggioranza delle superfici europee. Per il riso sono disponibili differenti formulazioni a base di azoto ureico, interamente stabilizzato dall’inibitore della nitrificazione 3,4 DMPP, e potassio da cloruro in elevate percentuali.

I Flexammon® NK di Eurochem Agro hanno un crescente riconoscimento da parte dei risicoltori e sono oggi i prodotti leader in tutte le zone coltivate a riso in Italia, largamente apprezzati da tutti gli operatori del settore. Permettono di aumentare il numero di culmi di accestimento e di sostenere lo sviluppo della coltura con una nutrizione azotata graduale e prolungata: in condizioni di sommersione, considerata la temperatura dell’acqua normalmente utilizzata, l’azoto può essere stabilizzato dal 3,4 DMPP per alcune settimane, coprendo adeguatamente le fasi critiche fino all’antesi dove la domanda di elementi è massima. L’inibitore della nitrificazione 3,4 DMPP offre vantaggi specifici nell’ambiente di risaia. Stabilizza l’azoto in forma ammoniacale limitando le perdite per denitrificazione e per nitrificazione, importanti negli strati superficiali e nelle fasi di asciutta. In pre-semina, grazie al DMPP, è favorita una partenza ottimale della coltura con un sensibile aumento di culmi per unità di superficie, migliore accestimento e omogeneità senza eguali della copertura vegetale, come mostrato dalle sperimentazioni pluriennali.

I Flexammon® NK si applicano anche in copertura con un solo passaggio o due per le varietà più esigenti, assicurando una nutrizione graduale senza i picchi dell’urea, riducendo i rischi dovuti al brusone.

Vantaggi

  • Azoto più efficiente, grazie alla tecnologia Entec®
  • Sensibile riduzione delle perdite di azoto per dilavamento e volatilizzazione
  • Formulazioni di qualità studiate per i fabbisogni specifici delle colture
  • Elevato titolo in fosforo ad alta solubilità e/o potassio con possibilità di soddisfare i fabbisogni colturali in un solo passaggio
  • Concimazione più razionale e flessibile con meno passaggi e dosi senza eccessi
  • Accestimento sicuro e omogeneo in tutti i cereali a paglia e nel riso
  • Sicurezza di un’adeguata nutrizione per il mais da granella, trinciato o biogas
  • Miglioramento della resa e della qualità delle produzioni
  • Ideale completamento di reflui e digestati nelle Zone Vulnerabili da Nitrati
  • Tecnica colturale sostenibile dal punto di vista ambientale ed economico

Flexammon®, tecnologia Entec® al servizio di un’agricoltura a ridotto impatto ambientale.