Linea Utec® I concimi con inibitore dell’ureasi NBPT: Urea ad alta efficienza

L’urea è uno dei concimi azotati più diffusamente impiegati e apprezzati per l’elevato titolo e la facilità d’uso. L’azoto ureico, però, può subire consistenti perdite di azoto dopo l’applicazione, variabili in funzione delle condizioni del suolo e del clima. Queste perdite avvengono durante l’idrolisi dell’urea catalizzata dagli enzimi ureasi, prodotti da microrganismi e piante in tutti i suoli; l’idrolisi dell’urea porta alla formazione di due forme di azoto tra loro in equilibrio: l’ammonio (NH4 +) che si lega alle frazioni organiche ed argillose del suolo e l’ammoniaca gassosa (NH3) che volatilizza nell’atmosfera riducendo le quantità di azoto a disposizione delle colture. I concimi della linea Utec® contengono NBPT, N(nbutil) tiofosforicotriammide, l’inibitore dell’ureasi più efficace, applicato con una innovativa formulazione liquida prodotta in esclusiva per EuroChem Agro.

Questo inibitore blocca temporaneamente l’idrolisi dell’urea riducendo molto sensibilmente le perdite di azoto per volatilizzazione di ammoniaca.

Prodotti NP2O5K2OMgOSBZnFe
Utec® 46 46-------
Utec® 26+0+26 26-26-----
tenori di nutrienti in %

Caratteristiche ed effetti

Con Utec® l’urea è protetta dall’azione dell’ureasi e la formazione di ammoniaca è ritardata di 10-14 giorni. In questo tempo l’azoto ureico si trasforma gradualmente in ammonio senza subire volatilizzazione e prosegue nel ciclo dell’azoto risultando più disponibile per le colture. La tecnologia Utec®, frutto di anni di ricerca nei laboratori tedeschi, conferisce alla molecola dell’NBPT stabilità superiore (circa doppia rispetto ai formulati sviluppati in precedenza) ed elevata efficacia nel trattamento dell’urea da impiegare tal quale o in miscela con altre componenti di qualità a base di fosforo, potassio o zolfo.

L’urea Utec®, Utec® 46, è un prodotto ben distinguibile, formato da granuli regolari di colore giallo intenso, dal caratteristico odore di limone, non untuoso perché i granuli dell’urea sono irrorati omogeneamente in sistemi controllati con limitatissime quantità della soluzione liquida, interamente di produzione tedesca, che contiene l’NBPT. Utec® si applica in modo molto versatile adattandosi a tutti i sistemi di distribuzione, evidenziando significativi aumenti di resa rispetto all’urea tradizionale come rilevato dalle sperimentazioni pluriennali a livello internazionale su colture e ambienti diversi.

Applicazioni

I vantaggi dell’applicazione di Utec® sono particolarmente evidenti nelle condizioni che favoriscono la volatilizzazione dell’ammoniaca: in climi caldo-aridi, in periodi senza precipitazioni o in terreni non irrigui, in suoli con elevato pH, con bassa capacità tampone o con scarsa disponibilità di sostanza organica. L’urea tradizionale distribuita sulla superficie del terreno può perdere fino a oltre il 50% dell’azoto applicato, a meno che, entro breve tempo, si verifichi una pioggia o un’irrigazione di almeno 10 mm oppure si interri rapidamente il concime a non meno di 8 cm di profondità. La tecnologia Utec® è un’assicurazione contro il rischio di queste perdite, in particolare nei climi asciutti, nelle fasi di copertura delle colture primaverili, per le colture non irrigue e nella coltivazione su sodo, dove non si incorpora meccanicamente l’urea.

Utec® permette che l’azoto applicato rimanga a disposizione della coltura e che con dosi di azoto pari ai fabbisogni della coltura si ottengano rese e qualità elevate. Velocizza inoltre le operazioni colturali perché l’interramento dell’urea non è più necessario. Utec® è affidabile ed efficace su tutte le colture, ma trova impiego ideale in sostituzione dell’urea tradizionale per completare la concimazione dei cereali in primavera, in copertura sulle colture sarchiate o sul riso, nelle fasi di sviluppo delle orticole esigenti in azoto.

Vantaggi

Utec® offre vantaggi importanti per l’azienda agricola professionale nella concimazione con urea o miscele a base di urea:

  • La riduzione delle perdite per volatilizzazione di ammoniaca migliora il bilancio dell’azoto;
  • L’azione prolungata per 10-14 giorni favorisce l’incorporazione dell’urea nel terreno
  • L’azoto rimane più a lungo a disposizione della coltura garantendo rese e qualità superiori
  • Maggiore flessibilità dei tempi di intervento in copertura su tutte le colture senza necessità di interramento
  • Maggiore sicurezza nell’utilizzo di dosi senza eccessi
  • Ridotto rischio di danni alle radichette nelle prime fasi di coltivazione
  • Elevata stabilità del prodotto durante lo stoccaggio
  • Marchio registrato per l’uso esclusivo da parte di EuroChem Agro
  • Tecnologia all’avanguardia sviluppata in Germania e formulazione interamente realizzata con ingredienti di produzione tedesca

Utec®, tecnologia affidabile per una concimazione più efficace e sostenibile.